LUNA PIENA IN SAGITTARIO-VESAK BUDDISTA

LUNA PIENA IN SAGITTARIO-VESAK BUDDISTA

LA LUNA PIENA DELLA LUCE

Il 26 maggio alle 13, 14 ora italiana, la Luna diverrà Piena nel segno del Sagittario, segno di verità, libertà, conoscenza e di ricerca spirituale.
E’ questa una Luna molto speciale anche perchè in questo giorno si celebra il Vesak Buddista, di cui ho parlato nel mio precedente
articolo sulla Luna Piena, in occasione della celebrazione del Wesak Acquariano.

Questo mese la Luna Piena ha luogo a 05°26′ del Sagittario, mentre il Sole transita nel segno opposto e complementare dei Gemelli, asse dell’apprendere, del conoscere, dell’insegnare, dei viaggi sia fisici che mentali, dell’attrazione verso l’ignoto, lo sconosciuto, il diverso…infatti rappresenta le culture lontane, lo straniero. Il Sagittario è l’esploratore, il viaggiatore, il filosofo, l’insegnante, il discepolo e il maestro.

Tutti coloro che hanno il Sole, o la Luna o altri pianeti attorno a questi gradi sull’asse Sagittario-Gemelli, saranno personalmente coinvolti nella dinamica relazionale Sole-Luna, opposizione che nasconde però una forte attrazione fra i due poli maschile e femminile, io e l’altro, il diverso da me, che mi attira perchè vedo una parte mia riflessa nella sua luce.

E’ una Luna molto vivace, attiva, piena di risorse, energia…. infatti qualcuno potrebbe sentirsi particolarmente galvanizzato, vigoroso, forte, sicuro,
con tanta voglia di fare, muoversi, viaggiare e incontrare persone; qualcun altro sarà tutto preso da studi, seminari, ricerche, circondato da libri, alambicchi o pozioni magiche; ma qualcun altro potrebbe sentirsi stanco, forse depresso, specialmente i Sagittario che non hanno ancora ben chiaro la loro vocazione e che ancora cercano un senso, un significato alla loro vita. Infatti la simbologia del Sagittario rappresenta proprio la ricerca di un senso, di una risposta alle grandi domandi esistenziali: chi sono e cosa ci faccio su questa Terra, perchè sono qui e qual’è il mio posto in questo universo…ecc….

Il simbolo del Sagittario, il centauro, metà uomo e metà cavallo, rappresenta proprio questo, le grandi domande filosofiche-esistenziali,
dietro alle quali c’è un profondo, a volte inconsapevole desiderio di evoluzione, un anelito verso il divino, verso le altezze spirituali o intellettuali, verso un “qualcosa” di particolare ma indefinito che la natura animale, istintiva, passionale, ben rappresentata dal cavallo, non dimentica mai a causa della sua stessa qualità intrinseca.

E in effetti quel “qualcosa” c’è e risuona nel profondo…è un ricordo, indelebile ma sovente inconsapevole, del fatto che, chi nasce con il Sole o la Luna o altri punti importanti nel Sagittario, in incarnazioni precedenti ha già realizzato se stesso in quanto essere divino.
La parte ombra di questa energia si traduce in arroganza, prosopopea, megalomania, saccenza, nel so tutto io….in questa vita il compito sarà quello di ricordare, di riconnettersi con quello che già è presente inside…

Naturalmente l’effetto che questa splendida Luna Piena avrà su ognuno di noi, dipende moltissimo dal livello evolutivo in cui ci troviamo a vivere,
dallo stato di coscienza in cui siamo identificati: qualsiasi emozione verrà amplificata, sia in positivo che in negativo ma, una cosa è certa,
sentiremo tutti il bisogno di riconnetterci con la sorgente profonda di conoscenza, amore e verità, con l’essenza, con la parte divina dentro di noi.
Il Sagittario evoluto è un Cercatore di Verità, la sua priorità è conoscere se stesso e comprendere a fondo le leggi dell’universo che regolano i rapporti fra macrocosmo e microcosmo, fra uomini e stelle, fra esseri umani.

Con la Luna Piena in Sagittario possiamo avere delle altissime comprensioni intellettuali ed espandere i confini della nostra mente oltre il limite
soffocante della realtà ordinaria .
A livello più profondo ci dona l’opportunità di fare un salto di qualità, di sintonizzarci con un livello superiore di consapevolezza, con quello che sempre E’ , con la nostra forza interiore, la nostra luce, la nostra innocenza, la nostra compassione e il nostro amore.

E’ questa la Luna Piena della Luce ma anche della Compassione, del sentire che siamo tutti uno, che ciò che vedo nell’altro è un riflesso di un’emozione,
positiva o negativa che sia, che mi appartiene perchè condivisa da tutta l’umanità….che sia amore o dolore o gelosia o tristezza o qualsiasi altra cosa…. in  quanto umani abbiamo lo stesso sentire, proviamo gli stessi sentimenti, le stesse paure, le stesse fragilità…il diventare consapevoli di tutto questo apre la porta a un nuovo modo di essere, a una nuova forma mentis, a un diverso modo di vedere se stessi e di relazionarsi con l’altro….
non dico che va tutto bene o che dobbiamo per forza farci piacere quello che proprio non ci va….NO….
ma la nuova consapevolezza, che questa Luna Piena può donare, ci mette in contatto con la parte sana e pulita di ognuno di noi insegnandoci a dimorare
nel Sé, nella nostra interiorità dove tutto è pace e dove nulla ci può turbare.

Giove, pianeta governatore del Sagittario, porta espansione a tutti i livelli. Questo Plenilunio potrebbe essere veramente un momento di grande apertura a tutti i livelli, intellettuale e spirituale; una possibilità di risveglio, dal torpore  delle scelte abitudinarie, dalla routine inconsapevole in cui siamo tutti, più o meno, immersi; un risveglio di consapevolezza e intelligenza.
Il segno solare, i Gemelli, dove transita anche Mercurio peraltro, governatore del segno stesso, è proprio portatore di intelligenza e la Luna in
Sagittario parla di ampia visione e comprensioni fuori dall’ordinario.

Insomma una Luna Piena veramente speciale, sia per il livello di percezione che per la profonda intuizione che le energie della Luna Piena mettono a
disposizione di tutti. La Luna è sogno, fantasia, immaginazione, è una componente importantissima dell’intelligenza, infatti riesce a sentire, a intuire e a  percepire una realtà diversa da quella che appare.

E vi invito proprio a fidarvi del vostro sentire, del vostro intuito e delle percezioni, anche delle visioni o dei sogni che potrebbero arrivarvi… sogni lucidi e profetici. Giove è collegato con la profezia e la veggenza e la Luna in Sagittario rappresenta il picco delle capacità intuitive e anche profetiche.
E’ in grado di cogliere ogni minima sfumatura dell’animo umano, emozioni, pensieri.

La Luna in Sagittario ha una grande missione: la salvezza dell’intera umanità, la vittoria sul male. E’ questa la missione educativa della grande insegnante e  filosofa, la Maestra che conosce il segreto della vita, della felicità, della conoscenza.

Buon Plenilunio a tutti!
Samapatt

LUNA PIENA IN SAGITTARIO-VESAK BUDDISTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *