L’uomo che “annusava le sue calze puzzolenti tutti i giorni” in ospedale con un’infezione polmonare

E’ stato riferito che l’uomo ha una grave infezione fungina che si è sviluppata dal sudore dei suoi piedi sudati e si è diffusa nei suoi polmoni quando ne ha respirato le spore

L'uomo che "annusava le sue calze puzzolenti tutti i giorni" in ospedale con un'infezione polmonareUn uomo è stato ricoverato in ospedale con una grave infezione fungina nei polmoni, che si ritiene essere causata annusando i suoi calzini alla fine di ogni giornata.


E’ stato riferito che l’uomo, proveniente da Zhangzhou, nel sud-est della Cina, annuserebbe i suoi calzini dopo aver finito il lavoro ogni giorno.
Tornava a casa dal lavoro e si cambiava con vestiti più comodi, ma avrebbe annusato le calze che indossava tutto il giorno.
Di conseguenza si pensa che abbia preso un’infezione da un fungo che si era sviluppato nelle sue calzature dei suoi piedi sudati.
Questo si è poi diffuso nei suoi polmoni quando ne ha respirato le spore, secondo quanto riferito.
L’uomo è stato ricoverato in ospedale in stato di emergenza dove una radiografia ha confermato una grave infezione polmonare.
I medici hanno confermato che è stato causato dal suo frequente annusare i propri calzini.
L’uomo – che non è stato nominato – è stato tenuto in ospedale per cure.

Sorgente:  Mirror.co.uk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *