Un piccolo aereo effettua un atterraggio di emergenza sull’autostrada negli Stati Uniti; pilota si precipita verso il campo per fare pipì

L’aereo Cessna, pilotato da uno studente, aveva subito un guasto al motore dopo essere decollato dall’aeroporto municipale di Talladega nella contea di Talladega.

Un piccolo aereo effettua un atterraggio di emergenza sull'autostrada negli Stati Uniti; pilota si precipita verso il campo per fare pipì

Montgomery: una famiglia negli Stati Uniti, guidando su una strada trafficata nello stato dell’Alabama durante il giorno, è rimasta scioccata nel vedere un piccolo aereo atterrare di fronte a loro. L’aereo ha fatto un atterraggio di emergenza dopo aver subito un guasto al motore, ha riportato il New York Post.

Il rapporto afferma che l’aereo Cessna, pilotato da uno studente pilota, aveva subito un guasto al motore dopo essere decollato dall’aeroporto municipale di Talladega nella contea di Talladega.

Ecco un video che mostra l’intero incidente e la conversazione della famiglia. Prima e subito dopo che l’aereo è atterrato sull’autostrada, gli occupanti dell’auto possono essere ascoltati parlando:

“Ok, si sta avvicinando.”

“Facciamo un salto e assicurati che tutti stiano bene.”

“Potrebbero avere un’emergenza medica”.

Non appena l’aereo atterra, uno dei membri della famiglia chiede al pilota studente: “Stai bene?”

Il pilota mostra la sua mano per indicare che tutto va bene. Quindi procede verso il campo situato sul lato dell’autostrada per liberarsi.

“Sta facendo pipì?”

“Earl, chiudi gli occhi.”

Le azioni del pilota hanno scioccato la famiglia, che pensava ci fosse un’emergenza e avessero bisogno di aiuto.

Mentre l’aereo che si trovava in stato di emergenza e riusciva ad atterrare in sicurezza, il pilota scelse di rispondere alla chiamata della natura prima di chiamare aiuto o informare le autorità di emergenza.

Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito nell’incidente.

Guarda il video dell’incidente qui:  Timesnownews.com

Sorgente:  Timesnownews.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *